Luteina e zeaxantina: un mix vincente in gravidanza e in allattamento!

I carotenoidi sono un gruppo di pigmenti organici colorati, responsabili dell’ampio spettro cromatico, dal giallo chiaro al rosso scuro, della frutta e della verdura.
Ne esistono circa 750 e per le loro proprietà anti-ossidanti e anti infiammatorie sono un vero alleato per la salute.

Tra i carotenoidi più studiati, oltre al Beta-carotene, spiccano la luteina e la zeaxantina. La prima è nota per gli effettivi positivi sulla prevenzione di vari disturbi oculari, tra cui la degenerazione maculare tipica dell’età avanzata. La seconda, invece, è presente negli occhi ed è responsabile della loro pigmentazione.
Nessuno di questi due carotenoidi è sintetizzabile dal corpo; pertanto, livelli ottimali nell’organismo si ottengono in apporto tramite la dieta o gli integratori.

Recenti studi si sono focalizzati sui vantaggi dell’uso combinato della luteina con la zeaxantina durante la gravidanza e l’allattamento.
E’ stato dimostrato che entrambe si concentrano nel feto e nel cordone ombelicale, rappresentando oltre il 49% dei carotenoidi durante il primo trimestre di gravidanza.
Vi sono evidenze che supportano il benefico effetto di luteina e zeaxantina, non solo sullo sviluppo e la salute degli occhi del bambino ma, sorprendentemente, anche del cervello. Addirittura il 60% dei carotenoidi presenti nel tessuto cerebrale in età pediatrica è costituto da Luteina, nonostante questa rappresenti solo il 12% dei carotenoidi nella dieta.
Gli studi proverebbero inoltre che luteina e zeaxantina possano prevenire lo stress ossidativo dell’utero impedendo l’insorgenza di complicazioni durante la gravidanza, quali la preeclampsia, la crescita ridotta nell’utero, le nascite pre-termine e altri disturbi.

Questi due carotenoidi influenzano in maniera significativa anche il contenuto nutrizionale del latte materno. I piccoli presentano alla nascita gli stessi livelli di luteina, ma dopo circa un mese di allattamento, quelli nutriti con latte materno evidenziano un aumento del carotenoide rispetto a quelli nutriti con latte di formula. Il latte materno infatti contiene la luteina naturalmente, contrariamente al latte in polvere.
In conclusione, risulterebbe molto importante fortificare i latti formulati con carotenoidi, in particolare luteina e zeaxantina.

La nostra rappresentata svizzera, Divi’s ( http://www.victa.it/aziende-rappresentate/divis/ ) offre una vasta gamma di carotenoidi, cliccate sulla pagina prodotti ( http://www.victa.it/prodotti/ ) per scoprire di più!

Archivio news